news / Auto plug-in hybrid che consumano meno: quali sono?

torna alle news

Auto plug-in hybrid che consumano meno: quali sono?

Redazione RMS

Notizie

Le auto plug-in hybrid o PHEV sono quelle che destano maggiore interesse fra gli automobilisti. Si tratta di veicoli ecologici, compromesso fra l’elettrico e il motore termico. Ecco quali consumano di meno

Si è parlato molto delle auto plug-in hybrid: la doppia alimentazione è molto interessante in quanto offre tutti i vantaggi e le agevolazioni dell’elettrico, ma – contemporaneamente – ha un serbatoio tradizionale in caso di emergenza. Ne risulta che, se utilizzate correttamente, le PHEV possono ridurre consumi, spese ed emissioni di CO2. Alcune di queste rientrano addirittura nelle fasce più alte dove ci sono le BEV (auto totalmente elettriche). 

I dati provenienti dal ciclo WLTP hanno evidenziato come alcune auto rimangano sotto i 0,9 l per 100 km. Cifre che sembrano davvero incredibili se paragonate alle tradizionali auto con motore termico. Ecco allora quali sono le più performanti e perché noleggiarle a lungo termine. 

Volkswagen Golf eHybrid

Non è un mistero che la casa di Wolfsburg sia da anni impegnata a rendere i propri veicoli sempre più green. La nuova generazione di Golf PHEV sembra aver centrato l’obiettivo. Il consumo dichiarato dalla casa è di 0,9 per 100 km. Le emissioni di CO2 si fermano a 21 g per kilometro. Uno dei punti di forza di quest’auto è la compattezza: le sue dimensioni e l’aerodinamicità contribuiscono enormemente ai consumi quasi nulli.

Ford Kuga PHEV

La Kuga è passata negli ultimi anni per un ampliamento dei volumi, ma i consumi si sono drasticamente ridotti con la versione ibrida. Il consumo dichiarato ammonta a 1 litro per 100 kilometri. Si potrà godere del comfort di un SUV con un occhio di riguardo all’ambiente. Le emissioni di CO2 si fermano a 22 g/km.

Peugeot 308 Hybrid

Peugeot, oltre a offrire un design sempre più bello e futuristico, lavora intensamente anche alla motorizzazione. La 308 di ultima generazione ha un consumo di 1 litro per 100 kilometri. Le emissioni di CO2 ammontano a soli 23 g/km. Valori simili sono raggiunti anche da Opel Astra, prodotta secondo la medesima piattaforma. Interessante anche il prezzo: fra i più bassi attualmente disponibili. 

Kia Sportage PHEV

La casa coreana è impegnata in un restyling totale della linea, sia esso estetico che tecnologico. La nuova Sportage è più compatta, più funzionale e soprattutto più ecologica. A fronte di una potenza di 265 CV, l’auto consuma solo 1,1 litri per 100 km ed emette 26 g di CO2 per ogni kilometro. Valori molto interessanti per un’auto di due tonnellate.

Perché noleggiare una PHEV?

Il modo più ecologico e conveniente per guidare una PHEV è sicuramente il noleggio lungo termine. RMS può fornirti un’auto appena immatricolata, garantirti tutta la manutenzione necessaria e farti risparmiare tutti i costi fissi dell’acquisto. Potrai comunque usufruire di tutte le agevolazioni relative a parcheggi, ZTL e domeniche ecologiche. Contattaci per saperne di più e iniziare il tuo nuovo viaggio.

Condividi su:

LeasPlan

Agenzia di Napoli
Agenzia di Roma 2