news / Noleggio lungo termine per taxi e NCC: normativa e vantaggi fiscali

torna alle news

Noleggio lungo termine per taxi e NCC: normativa e vantaggi fiscali

Redazione RMS

Notizie

Un recente aggiornamento normativo ha aperto la porta del noleggio a lungo termine anche a taxi e noleggio con conducente. Un modo per favorire la sicurezza stradale e l’ecologia. Ecco quali sono i riferimenti e cosa c’è da sapere 

Un piccolo comma del Decreto Semplificazioni si propone di agevolare il lavoro di tassisti e autisti NCC. Una norma in vigore dal 1990, infatti, vietava a tassisti e categorie equiparate di usufruire del noleggio lungo termine. Si trattava, più che di un divieto esplicito, di un vuoto normativo. Il settore del NLT non era ampiamente sviluppato negli anni Novanta: questa è la ragione per cui il legislatore non ha considerato questa formula nella stesura della legge.

La modifica, infatti, interessa l’articolo 8, comma 1, della legge 21/1992. Il recente decreto ha applicato la seguente modifica: le parole «che abbiano la proprietà o la disponibilità in leasing» sono sostituite dalle seguenti: «che abbiano la proprietà o la disponibilità in leasing o a uso noleggio a lungo termine».

Le associazioni di settore hanno stimato che questa modifica normativa interesserà oltre 25.000 veicoli. I tassisti saranno quindi incentivati a rottamare o vendere il veicolo precedentemente in uso e noleggiarne uno di ultima generazione. 

I vantaggi di noleggiare un veicolo a lungo termine

I lati positivi di questa operazione sono molteplici. I proprietari di taxi o NCC potranno guidare un veicolo nuovo, magari ibrido o elettrico, senza immobilizzare capitali o farsi carico di un mutuo pluriennale. Basterà, come ogni altro noleggio, pagare la rata mensile omnicomprensiva e restituire l’auto alla scadenza del contratto.

Ciò significa che, tramite particolari offerte pensate appositamente per queste categorie, sarà possibile risparmiare, tutelare l’ambente (specialmente in ambito urbano) e la sicurezza dei passeggeri. I sistemi ADAS di recente implementazione saranno in grado di prevedere incidenti o controverse nel traffico urbano.

Cosa include il noleggio lungo termine 

Lo scopo del NLT è quello di offrire un pacchetto “chiavi in mano”. Chi stipula il contratto dovrà semplicemente pensare a guidare. Infatti non ci sarà bisogno di pagare l’RC Auto, tasse di circolazione, e non si dovrà pensare alla manutenzione ordinaria e straordinaria. Basterà portare l’auto in officina: i meccanici convenzionati penseranno a tutto.

Il noleggio lungo termine, poi, include anche una polizza kasko, la quale mette al riparo il guidatore da ogni tipo di imprevisto. A questi vantaggi si aggiunge anche l’assistenza stradale H24: a disagio non si aggiungeranno mai altri disagi.  

Cosa può fare RMS per il tuo lavoro

RMS è un broker con esperienza decennale nell’ambito del noleggio lungo termine. Siamo partner ufficiale di LeasePlan per Roma e Napoli e possiamo offrire le migliori soluzioni di mobilità sul mercato. La nostra consulenza potrà aiutarti a scegliere la formula contrattuale adatta, personalizzandola ove possibile. Altro vantaggio non indifferente è la vastissima scelta di veicoli a cui è possibile accedere: ogni città ha le sue peculiarità, scegli il veicolo che più è adatto al tuo lavoro. Non ti resta che contattarci per una consulenza gratuita!

Condividi su:

LeasPlan

Agenzia di Napoli
Agenzia di Roma 2